Articoli 2017

Le news riguardanti l'annata 2017.

Due bellissimi incontri quelli giocati dalla  Europa Sager  domenica 28  sul campo di Vicenza ma con poca fortuna  e qualche errore di troppo.  All’appuntamento delle undici i Sager si presentano decisi a portare a casa punti importanti in questa ultima fase del girone di andata, schierano sul monte Mian al quale si contrappone Giusti per il Vicenza, tutto succede al secondo inning quando il Vicenza approfittando di cinque errori difensivi della Europa mette a segno 4 punti. Al terzo inning i Sager reagiscono e Dorigo batte un triplo poi, spinto a casa da Boscarol. In seguito comandano i pitcher fino all’ottavo quando Mian batte valido e viene spinto a casa da un triplo di Dorigo, sembra il momento buono ma Giusti sul monte del Vicenza controlla il gioco e chiude l’incontro con il punteggio di 4 a 2 in loro favore. Cinque le valide batture dai Sager contro le sei dei padroni di casa, cinque errori totalizzati dai friulano zero per il Vicenza. Nel secondo incontro è il Vicenza a realizzare i primi due punti ai danni di Paviotti che difende il monte dei Sager poi i due pitcher controllano le mazze avversarie fino al quarto inning quando Dorigo batte il terzo triplo della giornata e mette a segno un punto. Al quinto inning il Vicenza cala sul monte e ne approfitta il team di Marinig mettendo a segno sei punti. Le cose sembrano mettersi al meglio ma al sesto inning è il monte dei  friulani ad andare in tilt regalando al Vicenza cinque punti e ancora uno al settimo sempre su errore, poi all’ottavo Mian batte il quarto triplo della giornata  per i Sager conquistando un punto, ma non basta, l’incontro termina 9 a 8 per i padroni di casa . Resta un po l’amaro in bocca ai friulani che pero pensano gia al prossimo incontro domenica 4 in casa contro il Ponzano secondo in classifica.

 Gara 1123456789 
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 1 0 0 0 0 1 0 2
VALBRUNA ACCIAI VICENZA 0 4 0 0 0 0 0 0 X 4

 

Gara 2123456789 
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 0 1 6 0 0 1 0 8
VALBRUNA ACCIAI VICENZA 2 0 0 0 1 5 1 0 X 9

 

v - e-1
v - e-1 v - e-1
v - e-2
v - e-2 v - e-2
v - e-3
v - e-3 v - e-3
v - e-4
v - e-4 v - e-4
v - e-5
v - e-5 v - e-5
v - e-6
v - e-6 v - e-6
v - e-7
v - e-7 v - e-7
v - e-8
v - e-8 v - e-8
v - e-9
v - e-9 v - e-9
v - e-10
v - e-10 v - e-10

Fine settimana difficile per l'Europa Baseball con un doppio incontro che ha visto i Sager uscire sconfitti in ambedue gli appuntamenti pur mantenendo saldo il terzo posto in classifica a soli tre punti dalla prima.  Ma andando con ordine, un primo incontro in cui si è visto il team guidato da Marinig, assente e senza iniziativa, Orso Gabriele  a difesa del monte dei Sager subisce quattro punti al primo inning poi sembra aver trovato il ritmo giusto ma le mazze friulane non incontrano la pallina lanciata da Polo Omar a difesa del monte dei Rangers, al terzo inning sono ancora i Rangers ad andare a punto allungando le distanze fino a chiudere l’incontro al settimo con un vantaggio di dieci punti. Nel secondo incontro  le cose sembrano cambiare, con valide di Bertoldi, Portelli e Mian sono i friulani ad andare in vantaggio di due punti, poi ancora al secondo inning con un triplo di Dorigo seguito da un doppio di Colussi mettono a segno un punto ma i Rangers in attacco al secondo inning totalizzano 11 punti consecutivi seguiti da due ulteriori punti al terzo. L’incontro sembra finito ma i Sager non ci stanno e metono a segno tre punti al quarto inning seguiti da altri tre al sesto fino al nono quando con il punto del pareggio in base i Rangers schierano ancora Polo sul monte e chiudono l’incontro 13 a 10 in loro vantaggio. Una vinta e una persa sarebbe stato il giusto risultato commenta la dirigenza friulana che già pensa alla trasferta di domenica prossima a Vicenza .

 Gara 11234567 
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 0 0 0 0 0 0
RANGERS REDIPUGLIA 4 0 2 1 1 1 1 10

 

Gara 2123456789 
SAGER EUROPA B.C. ASD 2 1 0 3 0 3 0 0 1 10
RANGERS REDIPUGLIA 0 11 2 0 0 0 0 0 X 13

r - e-1
r - e-1 r - e-1
r - e-2
r - e-2 r - e-2
r - e-3
r - e-3 r - e-3
r - e-4
r - e-4 r - e-4
r - e-5
r - e-5 r - e-5
r - e-6
r - e-6 r - e-6
r - e-7
r - e-7 r - e-7
r - e-8
r - e-8 r - e-8

È stata una domenica tutta biancoverde nel doppio incontro giocato a Castions delle Mura nel derby fra la  Europa Sager (Home Team) ed i Sultan Cervignano, con i padroni di casa seriamente intenzionati a confermare il momento favorevole che stanno vivendo nel campionato nazionale baseball serie B. Un primo incontro difeso sul monte da Orso Gabriele per il team di Marinig & c. al quale si è contrapposto Cossar Andrea per i Sultan Cervignano. Dopo un primo inning chiuso a zero punti per le due formazioni, i Sultan vanno in vantaggio al secondo inning grazie a due valide messe a segno dai Cervignanesi poi i pitchers controllano le mazze fino al quinto inning quando i Sager con valide di Boscarol e Feliz segnano il punto del pareggio. Al sesto inning ancora Mian si porta in base seguito da Boscarol, poi Colussi batte un triplo e porta a casa 2 punti per i Sager. L’incontro prende la sua piega definitiva all’ottavo inning quando Feliz batte un fuoricampo da tre punti ai danni di Soranzio che ha sostituito Cossar sul monte dei Sultan e regala un importante vantaggio ai padroni di casa, i cervignanesi reagiscono ma prima Mian e poi Bertoldi guidano il monte dei Sager alla vittoria. Nel secondo incontro già al primo inning le cose sembrano cambiare, difende il  monte dei Sager Paviotti Mattia al quale si contrappone Puzzi Ricardo per i Sultan e sono proprio i cervignanesi ad andare per primi in vantaggio mettendo assieme due punti anche grazie ad alcuni errori della difesa Castionese. Pronta la reazione del Team di Marinig che prima accorcia le distanze e poi al terzo inning con valide di Feliz e Bergagna portano a segno tre punti andando in vantaggio. Al Quarto inning i cervignanesi con Valentinuzzi che batte fuoricampo da due punti raggiunge il pareggio ma al quinto inning i Sager con valide di Feliz, Mian e Dorigo mettono a segno cinque punti e prendono il largo, alla fine dell’incontro il risultato è di quattordici a sei in favore dei padroni di casa, il commento in casa Sager è stato: sta cambiando in meglio la mentalitàdei battitori buona prestazione sul monte dei giovani Paviotti e Baruffaldi, qualche errore difensivo di troppo ma nulla che non si possa rimediare. Prossimo appuntamento domenica sul campo del Redipuglia.

 

 Gara 1123456789 
SULTAN TIGERS CERVIGNANO 0 1 0 0 0 0 0 0 1 2
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 0 0 1 2 0 3 X 6

 

Gara 2123456789 
SULTAN TIGERS CERVIGNANO 2 0 0 2 0 0 1 1 4 10
SAGER EUROPA B.C. ASD 1 0 3 0 5 0 5 0 X 14

 

e- c-1
e- c-1 e- c-1
e- c-2
e- c-2 e- c-2
e- c-3
e- c-3 e- c-3
e- c-4
e- c-4 e- c-4
e- c-5
e- c-5 e- c-5
e- c-7
e- c-7 e- c-7
e- c-8
e- c-8 e- c-8
e- c-9
e- c-9 e- c-9
e- c-10
e- c-10 e- c-10
e- c-11
e- c-11 e- c-11

Domenica in positivo in casa Sager con un doppio successo ai danni dello Junior Alpina ospite sul diamnte di Castions delle Mura. Gia nel primo incontro (questa volta quasi al completo delle dotazioni organiche) il team guidato da Marinig dimostra determinazione  e mette a segno tre punti al primo inning grazie ai singoli di Colussi e Mian e al doppio di Feliz Almando. Cercano il recupero gli avversari e vanno a punto al secondo inning accorciando le distanze, ma i friulani non ci stanno e prima con fuoricampo di Colussi e poi con valide di Feliz e Portelli mettono a segno due punti allungando le distanze, l’incontro continua e al quinto inning sono ancora i Sager a dire la loro con quattro punti messi a segno. Poi si rilassano e concedono spazio all’Alpina che accorcia le distanze ma non colma il vantaggio accumulato dai padroni di casa e l’incontro termina 11 a 7 in favore dei padroni di casa. Buona la prestazione sul monte di Orso Gabriele partente e Bertoldi Francesco closer, undici le valide messe a segno dai Sager contro le sette dell’Alpina, qualche errore di troppo in difesa ma tutto sommato una buona prestazione quella offerta dai Sager.

Nel secondo incontro difende il monte dei Friulani Paviotti Mattia al quale si contrappone Di Monte per lo Junior Alpina  ed è ancora il team guidato da Marinig ad andare in vantaggio mettendo a segno due punti al secondo inning e tre punti al terzo, reagiscono i Triestini e accorciano le distanze al quarto grazie a tre punti segnati, ma i Sager sembrano inarrestabili e allungano le distanze con valide di Bertoldi, Feliz e Dorigo chiudendo l’incontro sul punteggio di 10 a 5 in loro favore. Soddisfatto il team dei tecnici che seguono la serie B che ricordiamo essere tecnici di tutto rispetto quali  Muser Andrea, Mario Minetto, Luis Marcano, Edson Gallardo oltre naturalmente il manager Marinig Gianni.  Prossimo appuntamento domenica 14 maggio in casa contro i Sultan Cervignano.

 

 

 Gara 1123456789 
IS COPY JUNIOR ALPINA 0 1 0 0 0 1 2 3 0 7
SAGER EUROPA B.C. ASD 3 2 0 2 4 0 0 0 0 11

 

 Gara 2123456789 
IS COPY JUNIOR ALPINA 0 0 0 3 1 0 0 1 3 8
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 2 3 1 1 0 0 3 X 10

 

e- ts-1
e- ts-1 e- ts-1
e- ts-2
e- ts-2 e- ts-2
e- ts-3
e- ts-3 e- ts-3
e- ts-4
e- ts-4 e- ts-4
e- ts-5
e- ts-5 e- ts-5
e- ts-6
e- ts-6 e- ts-6
e- ts-7
e- ts-7 e- ts-7
e- ts-8
e- ts-8 e- ts-8
e- ts-9
e- ts-9 e- ts-9
e- ts-10
e- ts-10 e- ts-10

Trasferta a Castelfranco Veneto

Due bellissimi incontri quelli giocati dall’Europa Sager  domenica 30  sul campo di Castelfranco i cui risultati finali poco dicono di quello che realmente e successo in campo. Pur con tre titolari assenti i Sager hanno affrontato il primo incontro con grande determinazione. A difendere i colori friulani sul monte Mian Carlo, nel primo inning la difesa del manager Marinig pasticcia un po e regala il primo punto ai padroni di casa subito recuperato grazie alle valide di Portelli e Feliz, poi l’incontro continua e sono  ancora i veneti ad andare in vantaggio. I Sager reagiscono e riempiono le basi in tre occasioni ma non riescono a mettere a segno quella valida che avrebbe cambiato il corso della partita,. negli ultimi tre inning finalmente sembrano aver trovato il ritmo giusto e mettono a segno quattro punti ma no è sufficiente, l’incontro termina 7 a 5 in favore dei padroni di casa. Dodici le valide messe a segno dai Sager con soli 5 punti realizzati, i conti non tornano. Nel secondo incontro tocca a Paviotti Mattia difendere il monte in casa Europa e lo fa molto bene lasciando il posto a Bertoldi al 6° inning con il punteggio di 3 a 1 in suo favore, punti realizzati grazie alle valide di Feliz, Fedele e Mian. Tutto sembra andare per il meglio per il team guidato da Marinig ma all’ultimo inning con un punto di vantaggio due out, due strike sul battitore e corridore in seconda e terza la difesa friulana sbaglia una assistenza e permette ai padroni di casa di andare in vantaggio e aggiudicarsi l’incontro. Resta un po l’amaro in bocca ai Sager che a fronte di due incontri giocati veramente bene con un solo errore difensivo a carico deve rientrare a mani vuote. Archiviato tutto questo però gia si pensa al prossimo incontro domenica 7 maggio in casa contro il Junior Alpina.

GARA 1123456789 
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 1 0 0 0 1 1 2 5
OASIS DRAGONS CASTELFRANCO VEN 0 1 2 0 1 3 0 0 X 7
GARA 2123456789 
SAGER EUROPA B.C. ASD 0 0 3 0 0 0 0 1 0 4
OASIS DRAGONS CASTELFRANCO VEN 0 0 1 0 1 0 1 0 2 5

e-c.v.-4
e-c.v.-4 e-c.v.-4
e-c.v.-5
e-c.v.-5 e-c.v.-5
e-c.v.-6
e-c.v.-6 e-c.v.-6
e-c.v.-7
e-c.v.-7 e-c.v.-7
e-c.v.-8
e-c.v.-8 e-c.v.-8
e-c.v.-9
e-c.v.-9 e-c.v.-9
e-c.v.-10
e-c.v.-10 e-c.v.-10
e-c.v.-11
e-c.v.-11 e-c.v.-11
e-c.v.-12
e-c.v.-12 e-c.v.-12
e-c.v.-13
e-c.v.-13 e-c.v.-13

PROSSIME PARTITE :

Seniores Serie C

Under 18

Under 15

Under 12

Meteo

Login