Articoli 2013

Le news riguardanti l'annata 2013.

Terminata la prima fase della Coppa Italia 2013 con la nostra squadra che fà bottino pieno. Prima aggiudicandosi la partita di domenica 7 aprile a Buttrio contro i White Sox, con il punteggio di 13 - 10 per L'Europa Sager e oggi imponendosi  sul Cervignano Tigers con il punteggio di 13 - 8. Le due partite, piuttosto differenti una dall'altra anche ma non solo per il clima, decisamente invernale la prima molto più gradevole la seconda, hanno dato l'opportunità di vedere finalmete all'opera la squadra rinforzata dei nuovi arrivi Stefano Ocera, Andrea Sussan, Davide e Matteo Portelli, nonchè l'inserimento dei giovani del nostro vivaio. I risultati visti sono interessanti e promettenti quindi, chiuso per il momento la fase della Coppa Italia con il massimo dei risultati conseguiti, prepariamoci a seguire la nostra squadra durante il prossimo campionato Di serie B Nazionale che inizia domenica 21 aprile proprio in casa di nuovo con il Cervignano Tigers per un doppio incontro alle 10,30 e a seguire alle 15,30.

 

 

Partenza del campionato di serie B di baseball con il botto, i Tigers di Cervignano espugnano, in entrambe le partite, il campo dell’Europa Sager, due avvincenti gare, terminate entrambe al fotofinish e come lo scorso anno vedono primeggiare i ragazzi di Cervignano, bestia nera dei Sager. Nell’altro incontro anche il Castelfranco fa bottino pieno in trasferta a Buttrio. Bolzano Alpina non disputata per il mal tempo.

 

1° incontro

INNING

1

2

3

4

5

6

7

8

9

CERVIGNANO TIGERS BASEBALL

0

0

0

1

0

0

0

3

0

4

EUROPA SAGER

0

0

0

0

0

0

0

2

0

2

EUROPA SAGER – CERVIGNANO BASEBALL 2-4

All'Europa è mancata la necessaria grinta e determinazione, forse nella prima di campionato non si può sperare di avere già tutti gli ingranaggi oliati. Una gara equilibrata, dove gli ospiti hanno saputo sfruttare le due pause dei locali per mettere a segno i quattro punti decisivi. Cervignano al 4° inning approfitta di un po' di confusione nella difesa dell'Europa per mettere un uomo in seconda base, ci pensa Pizzica a spedire il corridore a casa per il primo punto. All'8° inning nuovo errore locale arrivano ancora due valide e tre punti pesanti per i Tigers che ipoteticano la partita. Nulla vale l'arrembante finale dell'Europa, un doppio di Davide Portelli (buona la sua prova sul monte di lancio), e i singoli di Almando e Francesco Bertoldi non bastano, realizzano due punti e sfuma clamorosa rimonta.

 

2° incontro

INNING

1

2

3

4

5

6

7

8

9

CERVIGNANO TIGERS BASEBALL

1

0

3

3

0

2

0

1

1

11

EUROPA SAGER

3

0

3

0

0

0

0

3

1

10

EUROPA SAGER – CERVIGNANO BASEBALL 10 – 11

Nulla di fatto anche nel secondo incontro per i Sager che nonostante un inizio che faceva presagire un lieto fine ha chiuso l’incontro con la seconda sconfitta. Primo inning con Michele Rigonat sul monte dell’Europa al quale si contrappone Zotti per il Cervignano,  vanno in vantaggio gli ospiti di un punto ma la reazione  dei Sager è immediata, ne mettono a segno tre grazie a Paoletich, Sussan e Colussi. Ma  ancora  i Tigers in vantaggio al terzo inning, con tre punti segnati; ma i Biancoverdi di Castions mettono il cuore oltre l’ostacolo, Sussan batte un doppio seguito da Colussi e Ocera, tutti spinti a casa da  Almeando e il “conto” viene pareggiato. Ma la fatalità è in agguato, al quarto inning su errore dell’esterno centro dell’Europa, sono ancora gli ospiti ad allungare le distanze e questa volta in modo decisivo e perentorio,  non basta un rush finale incredibile dell’Europa che riduce le distanze, al nono inning Fedele porta i suoi compagni ad un solo punto pareggio ma la fortuna non gli arride e arriva il terzo out che conclude la gara. Undici le valide messe a segno dal team del presidente Bertoldi con tre errori tutti molto pesanti  in termini di punti subiti in conseguenza, sette valide del Cervignano con un solo errore. Da ricordare gli 11 strike out messi assieme da Francesco Bertoldi.

Nel settore giovanile hanno giocato i ragazzi: Europa  – Castionese Softball  13 a 8; Europa – White Sox 5 – 6 e allievi   Europa - New Blak Panthers   5 – 12 e Europa – Alpina   9 – 13. La prossima settimana,  lunedì 29, i  ragazzi saranno a Redipuglia.

 

UFFICIO STAMPA EUROPA BASEBALL CLUB

2 GIORNATA BASEBALL SERIE B – GIRONE C -

Europa Sager rompe il tabù e porta a casa la prima vittoria dal difficile campo di Castelfranco. Nei due derby regionali tutte vittorie casalinghe, Cervignano regola il Redipuglia mentre l'Alpina Trieste batte, soffrendo, il Buttrio.

 

CASTELFRANCO – EUROPA SAGER 5-1

Una sconfitta che si può definire strana. Nonostante le sette valide battute, zero errori difensivi e 15 uomini rimasti in base, l'Europa porta a casa in nove inning soltanto un punto, e conseguentemente anche la sconfitta. In sintesi i padroni di casa del Castelfranco hanno ottenuto il massimo, battendo le poche valide che Portelli ha concesso nel momento giusto della partita. Nel primo inning una base su ball e due valide e per i venti arrivano già due punti, gara che nasce male per l'Europa, che nell’ inning successivo riesce ad accorciare le distanze grazie ad una valida di Davide Bertoldi. Non cambia nulla fino al 5° inning quando il Castelfranco accelera e affonda nuovamente l'Europa Sager, una battuta lunghissima porta a casa altri tre punti, chiudendo praticamente la gara, visto che i friulani non hanno più la forza di reagire.

CASTELFRANCO – EUROPA SAGER 2 – 9

Finalmente al quarto tentativo arriva la prima vittoria per la squadra dei Sager, una vittoria voluta, si è rivista l'Europa dello scorso anno, determinata, grintosa che ha attaccato da subito mandando in crisi tre lanciatori, insomma la grande voglia di vincere è ritornata e di conseguenza si è rivista la squadra combattiva che conosciamo. La gara inizia subito a spron battuto per gli uomini del presidente Bruno Bertoldi, dal 2° al 4° inning le mazze friulane incrociano i lanci dei pitcher avversari, (battute di Ocera, Pauletig e Francesco Bertoldi) mettendo anche in confusione la difesa che commette errori importanti, 6 a 0 è il parziale. Successivamente, per due volte, la pallina esce dal campo (il campo di Castelfranco è molto lungo) due fuoricampo (uno di Paoletich e uno di Olmando). Sul 9 a 0 c'è un leggero calo di concentrazione dell'Europa che permette due punti, ma è un fuoco di paglia, Francesco Bertoldi (9 strike – out) chiude la partita con l'attesissima vittoria dell'Europa Sager.

 

ALTRI RISULTATI:

JUNIOR ALPINA - WHITE SOX BUTTRIO 4-3; 9-8

TIGERS CERVIGNANO – RANGERS REDIPUGLIA 12-6; 12-9

riposava: BOLZANO BASEBALL

 

BASEBALL SERIE B – girone C – 3ª di CAMPIONATO

 

L'Europa Sager fa bottino pieno a Buttrio, due vittorie per un buon rilancio in classifica, la prima gara vinta con il batticuore, la seconda senza grossi problemi. Arriva nell'extra inning la prima sconfitta dei Tigers di Cervignano che pareggia a Bolzano. Castelfranco Veneto corsaro è a Redipuglia, vince entrambe le partite e si riprende la vetta della classifica. Riposava l'Alpina Junior che è ancora a 1000 ma ha disputato  solo due incontri.

WHITE SOX BUTTRIO - EUROPA SAGER 5 – 9

Tante palpitazioni, e qualche brivido alla schiena per i sostenitori dell'Europa Sager, ma alla fine, e proprio all'extra inning, arriva la vittoria. Una gara iniziata bene e proseguita ancora meglio ma poi la squadra della bassa friulana se l'è complicata rischiando di perderla. Fino al 5° inning l'Europa va a “1000” , Ocera con un doppio, Susan e Paoletich mandano a casa tre corridori. Sul 3 a 0 i White Sox reagiscono, si va sul 3 a 2. Nuovamente al 7° inning la Sager accelera e sempre con Paoletigh e Ocera aiutati questa volta da Francesco Bertoldi, ma i due punti ottenuti nel 7° inning non sono sufficienti, un errore ( l'unico della partita ) al 8° inning e due valide mettono il risultato in perfetta parità , 5 a 5; anzi nella nona frazione di gioco il Buttrio si trova con basi piene, ma Davide Bertoldi, subentrato a Mattero Portelli (buona la sua prova), trova la concentrazione necessaria per chiudere l'inning. Nel extra inning si inizia con un triplo di Francesco Bertoldi, una base su ball a Susan, arrivano le valide di Marcano e Fedele e con mosse strategiche azzeccate arrivano 4 punti che chiudono con una vittoria la partita, in quanto l'attacco della squadra di casa non porta nessun punto.

WHITE SOX BUTTRIO - EUROPA SAGER 4 – 12

Il secondo incontro è dominato dai Sager che schierano sul monte di lancio l'ormai collaudato Francesco Bertoldi. Dopo il primo inning nel quale in risposta al punto segnato a casa da Davide Bertoldi i padroni di casa segnano due punti. Gli ospiti dell'Europa, anche se in svantaggio, dominano l'incontro raggiungendo il pareggio al secondo inning con Marcano e poi prendendo il largo e in modo inequivocabile nel quinto con sei punti messi a segno, grazie alle valide i Bertoldi, Sussan, Marcano e Ocera. Un colpo veramente devastante. Da quel momento l'incontro non offre grandi emozioni. All'ottavo inning Rigonat sostituisce sul monte Bertoldi, i White Sox Buttrio cercano  la svolta, ma Rigonat non si fa spaventare, si mostra all'altezza della situazione e chiude agevolmente l'incontro.

ALTRI RISULTATI: Bolzano – Tigers Cervignano 4 – 12, 7 – 6; Rangers Redipuglia - Castelfranco VT 4-6, 0 – 6. Riposava Alpina Junior.

La Classifica: Junior Alpina 1000; Cervignano. Castelfranco VT 833, EUROPA SAGER e Bolzano 500, Redipuglia e Buttrio 0.

Squadra

Pg

Pv

Pp

Pct

P. Fatti

P subiti

JUNIOR ALPINA

2

2

0

1000

13

11

TIGERS CERVIGNANO

6

5

1

833

57

38

CASTELFRANCO V.TO

6

5

1

833

43

28

SAGER EUROPA

6

3

3

500

43

31

BOLZANO B.C.

2

1

1

500

11

18

RANGERS REDIPUGLIA

4

0

4

0

19

33

WHITE SOX BUTTRIO

6

0

6

0

34

61

QUARTA GIORNATA DI SERIE B DI BASEBALL

- GIRONE C –

scivola, guadagna la terza e travolge il difensore. Chi è sotto quel caschetto?

l'Europa Sager continua la risalita in classifica: ottiene la quinta vittoria consecutiva nel doppio confronto nel  derby contro i Rangers di Redipuglia. Pareggiano nell’altro derby giuliano-friulano Alpina Junior e Tigers di Cervignano. Il capo classifica Castelfranco fa bottino pieno contro il Bolzano.

EUROPA SAGER – RANGERS REDIPUGLIA 11 – 1 ( 8° inning)

Un incontro durato praticamente solo tre inning; nei primi e due c'è stato un botta e risposta tra le due squadre, prima Francesco Bertoldi approfitta di un errore difensivo del Redipuglia per completare il giro tra le basi. Replica istantanea dei Rangers con Miceu che, dopo aver messo a segno un doppio, viene spinto a casa da Elia Marinig. Nel terzo si scatenano i ragazzi dei Sager: si inizia con un singolo di Paoletich per continuare con un doppio di Marcano ed un altro singolo di Ocera, qualche ingenuità difensiva, e arrivano 5 punti. Il divario è importante: sta di fatto che i Rangers non trovano più la forza per replicare, anche perchè sul monte di lancio Francesco Bertoldi concede poco o nulla, supportato anche da un’ottima difesa. Nell’8° inning arrivano altri tre punti, grazie anche ad un paio di basi su ball, ed una valida di Francesco Bertoldi fa concludere la gara anzitempo all'8 inning. In fase offensiva si segnala Marcano con tre battute su quattro tentativi.

EUROPA SAGER – RANGERS REDIPUGLIA 4-3

L'incontro pomeridiano, decisamente più bello dal lato emotivo, ha visto pendere l'ago della vittoria verso la Sager solo alla fine del IX inning. Una gara dove si sono vissute molte emozioni, difese attente, lanciatori in buon momento di forma. Dopo due inning di studio l'Europa prende la prima iniziativa che la porta a realizzare il primo punto: doppio di Davide Portelli che viene mandato a casa da una valida di Francesco Bertoldi. La reazione dei Rangers è veemente, nel quarto inning allungano decisamente: due ottime battute e qualche incomprensione difensiva porta tre punti al proprio carniere, Europa traballa ma non crolla, anzi, tra il 5° e 6° inning ricuce lo strappo, prima con Davide Bertoldi, spinto a casa da Susan, e successivamente Colussi che manda a casa, per il punto del pareggio, Francesco Bertoldi. Il 7° e 8° inning sono all'insegna dei lanciatori: le coronarie dei sostenitori di entrambe le squadre sono messe a dura prova. Si arriva al 9° inning in assoluta parità: 3 a 3. Matteo Portelli chiude ogni varco ai battitori ospiti e si va nella parte bassa dell'ultimo inning: Susan e Marcano vanno in base e Fedele, con una legnata, porta a casa il punto della vittoria. “Nella prima gara non abbiamo avuto difficoltà per portare a casa la vittoria – spiega il manager Franco Paoletich – nella seconda c'è stato qualche patema d'animo; comunque credo sia una vittoria meritata, sia per il gioco espresso, sia perché un monte di lancio era stimolato a dovere”.

ALTRI RISULTATI: Castelfranco V.to – Bolzano 5-4, 17-4 (7° inning); Junior Alpina – Tigers Cervignano 10-7, 3-13.

LA CLASSIFICA: Castelfranco Veneto 875, Junior Alpina e Tigers Cervignano 750, EUROPA SAGER 625, bolzano 250, Rangers Redipuglia e White Sox Buttrio 0.

 

PROSSIME PARTITE :

Seniores Serie C

Under 15

Under 12

Meteo

Login